Perché un master di I livello invece di altri tipi di formazione?

Innanzitutto la differenza tra master di primo livello e di secondo livello non è la complessità o l'approfondimento ma la possibilità di potervi accedere da parte di un laureato triennale o magistrale. Gioco forza la conoscenze acquisite in una laurea quinquennale sono maggiori rispetto ad una di tre anni ma a questo non necessariamente corrisponde la maggiore o minore importanza di un master universitario.
In secondo luogo, il ruolo di BIM Manager, BIM Coordinator e BIM Specialist non richiedono una laurea ma bensì un certo grado di preparazione ben definito dalla norma UNI 11337-7. Per questo motivo il master in Building Information Modeling dell'Università di Udine è stato aperto a laureati tri e quinquennali e copre tutti gli argomenti previsti dalla suddetta norma.
In terzo luogo un master universitario riconosce un titolo della più alta formazione possibile. Gli argomenti trattati e il monte ore dedicate ad ogni argomento (400 ore tra lezione frontale e laboratorio) collocano il master BIM dell'Università di Udine in cima alla lista tra tutti i corsi simili in Italia. I docenti sono professionisti che lavorano da anni sui temi del Building Information Modeling sia a livello progettuale che di consulenze e formativo ma sono anche professori universitari che hanno individuato nei temi del digitale e delle nuove tecnologie applicate all'architettura e all'ingegneria un percorso di studio e di approfondimento in linea con i tempi e di sicuro avvenire.